La bellezza come cura

Il poeta Kahlil Gibran scrisse “L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi.”

In Adima lavoriamo così, lasciando libera la nostra poesia e la creatività, lasciando che spazio, magia e bellezza emergano e si trasformino in meravigliosi manti, in manufatti composti in pregiata seta, fibre naturali e preziosi filati che confluiscono così in creazioni uniche.
La collezione dedicata all’Acqua è la prima grande ispirazione, nata da anni di meditazione e immersione in questo elemento. L’acqua rappresenta per Adima un tramite principe attraverso cui immergersi nel silenzio e incontrare la perfezione della natura e del nostro stesso essere e riempirsi di stupore nell’incontrare tanta bellezza.
I nostri tessuti sono molto più di un sostegno alla realizzazione delle idee, sono trama di vita, espressione di meraviglia, sacri connettori di relazioni tra esseri umani e tramite con l’universo intero.